Polisportiva Fulgor Lodivecchio A.S.D.

CRONACHE

Home Page

 

STORIA

 

DIRIGENTI

 

III^ CATEGORIA

 

JUNIORES

 

ALLIEVI

 

GIOVANISSIMI

 

ESORDIENTI

 

PULCINI

 

SCUOLA CALCIO

 

STADIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

III^ CATEGORIA

 

Campionato

 

Staff Tecnico

 

Rosa

 

Foto

 

Calciomercato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

11^ GIORNATA  02-12-2018

 

POL. FULGOR  LODIVECCHIO

0

0

USOM CALCIO

  1      CHIAMA M.

  2      MARAZZINA M.  

  3      RINALDI R. CAP.

      CHIESA D.

  5      ALBORE M. (71° ESLAM M.)

  6      PASQUINI A.

  7      DELL'ERNIA D. (59° DELL'ERNIA G.

  8      CERRI A. V.CAP.

  9      DI VAIO L. (66° MUSCHERA A.)

10      SCORLETTI T.

11      MONTI D. (84° MAURI N.)

ALL. ALBORE C.                      

A DISPOSIZIONE :                12    MOLINARI M.

13      TURCONI N.                 14    SARI M.  

15      MAURI N.                     16     STROPPA L.

17      MUSCHERA A.             18    ESLAM M.

19      D'ANNA F.                     20     ..................

  1      PIAZZA F.

  2      BIANCHI T. (45° FABBRI S.)

  3      BENZONI L. CAP. (82° ARENZI L.)

  4      WEISS G. (60° SECK CHEIKH S.)

  5      BENZONI S.

  6      VIGLIAROLO M. V.CAP.

  7      SCABIOLI A. (83° AIOLFI S.)

  8      PEROZZI M.

  9      RICCIARDI I.  

10      VANACORE M.

11      AIOLFI F. (76° TAFFARELLO D.)

ALL. NOCERA R.                                   

A DISPOSIZIONE:             12   MOLGORA S.

13      TAFFARELLO D    14   CHAUCA MEZA J.

15      FABBRI S.                 16   BERGAMASCHI L.

17      ARENZI L.                 18   SECK CHEIKH S.

19      DE GIOVANNI G.     20   AIOLFI S.

Giornata: Nuvolosa, circa 5 gradi      -    Terreno di Gioco: in buone condizioni      -      Spettatori: circa 40      -      Arbitro: Del Giudice A.

Ammoniti: Marazzina M.; Scorletti T.; Vanacore M.; Taffarello D.; Seck Cheikh S.;    

Marcatori:                        -                                                                                                   Migliori: Chiesa D. (F);  Ricciardi I. (U.);

Lodi Vecchio: Una buona Fulgor, crea tante occasioni da gol, ma la giornata negativa in fase realizzativa la costringe ad un deludente pareggio. Veniamo alla cronaca che si apre al 4° con la Fulgor in avanti, Di Vaio si libera sulla destra e mette a centro area per Marazzina che conclude malamente, Vigliarolo salva in angolo. Al 8° Scorletti dalla 3/4 mette una palla in profonditą per Marazzina, Piazza in uscita blocca a terra. Al 13° Marazzina dalla destra crossa a centro area per Monti, l'inzuccata sottorete termina a fil di palo. Al 23° Dell'Ernia recupera sulla destra, serve sottorete Marazzina che sbuccia la deviazione e mette a lato. Al 44° si vede l'Usom con una conclusione dal limite di Benzoni che Chiama blocca a terra. La ripresa si apre al 47° con la Fulgor sempre propositiva in avanti, cross dalla destra di Chiesa, sottorete Di Vaio in arretramento mette di testa a lato. L'Usom replica al 49° con un buon contropiede proposto da Scabioli, per Ricciardi che da buona posizione mette a lato. Al 55° Dell'Ernia dalla sinistra si porta sul fondo e mette una palla radente per Di Vaio anticipato da Vigliarolo che libera. Al 57° gli ospiti replicano con una conclusione a rete di Scabioli che Rinaldi smorza agevolando l'intervento di Chiama.  Al 66° Dell'Ernia servito sulla sinistra da Monti mette una palla radente che sfila sottorete e termina di poco oltre il secondo palo. Al 70° la Fulgor spreca la pił ghiotta delle occasioni, Marazzina si invola sulla destra, entra in area, salta il diretto marcatore e poi serve Di Vaio, solo davanti a Piazza mette a lato. Al 79° cross di Scorletti a spiovere in area sulla traiettoria stacca di testa Muscherą che strattonato per la maglia dal diretto marcatore manca la deviazione, il direttore di gara non interviene (?) Al 90° Chiesa con un azione personale si porta al limite e serve Cerri che conclude a rete, Piazza in tuffo salva in angolo. ultima opportunitą al 91° con Mauri che su calcio d'angolo conclude direttamente a rete la sfera da l'illusione di entrare in rete, ma sfila a lato. poi il triplice fischio a chiudere le ostilitą.