Polisportiva Fulgor Lodivecchio A.S.D.

CRONACHE

 

Home Page

 

STORIA

 

DIRIGENTI

 

I^ SQUADRA

 

JUNIORES

 

ALLIEVI

 

GIOVANISSIMI

 

ESORDIENTI

 

PULCINI

 

SCUOLA CALCIO

 

STADIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I^ SQUADRA

 

Calciomercato

 

Staff Tecnico

 

Rosa

 

Calendario

 

Risultati

 

Classifica

 

Cronache

 

Realizzatori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RITORNO 11^ GIORNATA  24-04-2022

 

NUOVA ZORLESCO

3

2

POL. FULGOR  LODIVECCHIO

  1      COMANDU L.

  2      ANSELMI F.

  3      DE SIMONE F.

  4      MARCONI A. CAP.

  5      SADIKAJ R.

  6      QUATTRI A.

  7      YZEIRI R. (

  8      GOLDANIGA L. (91° COSENZA A.)

  9      RIVELLO D. V. CAP

10      BENINI Y.   

11      NAZHAR A. (83° EL RHADAOUI A.)

ALL. BUCCHI G.                                   

A DISPOSIZIONE:              12 CONSORTI J.

13      CASERINI M.            14 GRANDI E.

15      COSENZA A.              16 MORO STABILINI S.

17      EL RHADAOUI A.     18 PENNE F.

19      POPOLO B.                 20 ............... 

  1      ANGELONI A.

  2      MARNINI S. (90° STROPPA L. )

  3      SENZALARI F.

      DENTI N. V. CAP.

  5      SORESINI N.

  6      DANGELI D. 

  7      BONVISSUTO F. (8 MONTINGELLI A.)    

  8      MAURI N. (46° PELLITTERI M.)

  9      DRIDI T. 

10      LOTTAROLI G.

11      MARAZZINA M. CAP. (85° VOCI F.)

ALL. ALBORE C.

A DISPOSIZIONE :        12  LEONARDON M.

13      CHIESA D.            14  .................   

15      SARI M.                 16 MONTINGELLI A.

17      VOCI F.                  18 PELLITTERI M.                      

19      STROPPA L.          20 ..................  

Realizzatori: Benini Y.; 22° Yzeiri R.; 46° Marazzina M.;  54° Dangeli D.; 80° Anselmi F.; Ammoniti: Sadikaj R.;  De Simone F.; Anselmi F.; Denti N.; Senzalari F.; Lottaroli G.; Arbitro: Leni T.

Lodi Vecchio: Di fatica all'ultimo respiro, ma la Nuova Zorlesco tiene il passo e a 180 minuti dal termine della stagione regolare rimane aggrappata con le unghie e con i denti al vertice della classifica. E' una sfida rocambolesca quella che va in scena a Zorlesco Stadium, perchè  sin dalle prime battute la partita appare già segnata con due reti locali che consentono ai giallo blu di giocare sul velluto. La Fulgor però non demorde e a inizio ripresa la pareggia rimescolando tutte le carte e gettando nell'ansia i padroni di casa costretti ormai a non commettere più passi falsi se vorranno continuare a sperare nella promozione diretta. Così è un gol nel finale si Anselmi a regalare tre punti e rinnovata speranza. L'avvio di partita è repentino, perchè dopo due minuti il ciclone Benini segna: Punizione dal limite, respinta corta e il bomber è il più lesto ad arrivare sulla palla per l'1-0. La Fulgor prova a rendersi pericolosa con Dridi ma Comandù devia. Poco dopo il raddoppio locale, quando Goldaniga disegna la verticale per Yzeiri, che si aggiusta la sfera, prende la mira e manda la palla all'angolino. Nella ripresa si scatena però la Fulgor, perchè segna subito con Marazzina e poi di testa D'angeli trova il pari. I padroni di casa non possono concedersi il lusso di una X e all'ora vanno alla carica prima con Cosenza e poi con Anselmi che trova un importantissimo gol vittoria.