Polisportiva Fulgor Lodivecchio A.S.D.

CRONACHE

 

Home Page

 

STORIA

 

DIRIGENTI

 

I^ SQUADRA

 

JUNIORES

 

ALLIEVI

 

GIOVANISSIMI

 

ESORDIENTI

 

PULCINI

 

SCUOLA CALCIO

 

STADIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I^ SQUADRA

 

Calciomercato

 

Staff Tecnico

 

Rosa

 

Calendario

 

Risultati

 

Classifica

 

Cronache

 

Realizzatori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RITORNO 22^ GIORNATA  06-03-2022

 

POL. FULGOR  LODIVECCHIO

1

1

MAIRAGO TURANO

  1      ANGELONI A.  

  2      DANGELI D. (7 CHIESA D.)

  3      VINCIGUERRA M.

      DENTI N. V. CAP.

  5      SORESINI N.

  6      MUSCHERA A. (60° MAIOCCHI L.)  

  7      DRIDI T.

  8      BONVISSUTO F.  

  9      VOCI F. (82° SARI M.)  

10      LOTTAROLI G. (90° MONTINGELLI A.)  

11      MARAZZINA M. CAP.(15° PELLITTERI M.)  

ALL. ALBORE C.

A DISPOSIZIONE :        12 ....................

13      MARNINI S.         14 CHIESA D. 

15      DORRE M.           16  SARI M.   

17      MAURI N.             18 MONTINGELLI A.

19      MAIOCCHI L.      20  PELLITTERI M. 

  1      SOFFIENTINI M. V. CAP.

  2      CAPUZZI D.

  3      GESI S.             

  4      CORVI A.

  5      LOCATELLI P.

  6      REBUCCI R.                  

  7      INVERNIZZI P. (68° COLOMBO S.)

  8      BIGNAMI E. (46° GIVRALLI J.)

  9      LOCATELLI ACAP (68° NEGRI L.)  

10      TATAVITTO R.

11      BOMBELLI R.

ALL. BRUSAFERRI F.                                  

A DISPOSIZIONE:               12  CRESPIATICO L.

13      CASTELLI A.              14  COLOMBO S.

15      MANGERUCA G.       16  GIVRALLI J.

17      AIELLO F.                    18  NEGRI L.

19      CALCIAGO F.              20  ...................

Realizzatori: 40° Locatelli A.; 54 Dridi T.;  Ammoniti: Muscherà A.; Dridi T.; Bignami E.; Invernizzi P.; Locatelli A.; Colombo S.; Capuzzi D.;  Arbitro: Deni C.                            

Lodi Vecchio: Un pari che non serve a nessuno per spiccare il grande salto, ma che permette a entrambe di rimanere nell’élite del Girone P. Il match tra Fulgor e Mairago era indicato all’unanimità come potenzialmente esplosivo e ha confermato la vena di due squadre autrici sin qui di un’ottima stagione. Si parte forte perché dopo un quarto d’ora Tatavitto mette un cross a centro area per Locatelli A. che colpisce tutto solo di testa ma la sfera finisce di poco a lato. Il gol che sblocca l’incontro arriva al 40’ quando Invernizzi serve al centro di nuovo Locatelli A. che questa volta non sbaglia. Finale convulso: ancora Locatelli A. spreca un testa a testa, poi Vinciguerra spara alto da buona posizione e all’ultimo minuto di recupero Bonvissuto davanti al portiere calcia fuori. Secondo tempo ad alti ritmi. Dopo 3’ ci prova Bombelli da fuori, mentre un minuto dopo Dridi fa tutto da solo, entra in area e mira l’angolino ma Soffientini è reattivo. Fulgor che a questo punto spinge, con Bonvissuto che calcia dal limite, respinta del portiere e il tap-in di Pellitteri finisce out di un soffio. Il gol arriva subito dopo: gran lancio di Lottaroli a pescare Dridi, stop di petto, dribbling su due avversari e calcio preciso dal limite all’angolino. Ci provano ancora Tatavitto, Dridi e Denti, mentre nel finale è una punizione di Dorre a mettere i brividi al Mairago.