Polisportiva Fulgor Lodivecchio A.S.D.

STORIA 1^ SQUADRA

 

Home Page

 

STORIA

 

DIRIGENTI

 

III^ CATEGORIA

 

JUNIORES

 

ALLIEVI

 

GIOVANISSIMI

 

ESORDIENTI

 

PULCINI

 

SCUOLA CALCIO

 

STADIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

STORIA

 

LIBRO 89 ANNI

 

CAMPIONATI 1^

 

COPPA LODI

 

STORIA 1°^

 

ALBO D'ORO

 

150 GOL

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1988/2017 - LA STORIA DEI BIANCOROSSI

La storia della prima squadra a inizio nel febbraio 1988 quando il  presidente fondatore della Polisportiva Fulgor Don Gianni Zanaboni ristruttura il settore calcio suddividendolo in due gruppi. (Terza Categoria e Settore Giovanile). Il lavoro dei responsabili del gruppo di terza categoria porta ad individuare 31 ragazzi che danno inizio alla preparazione precampionato. La  prima partita ufficiale viene disputata il 10 settembre 1988. I Biancorossi ospitano al campo comunale il quotato Tribiano. La partita termina con la vittoria della nostra compagine per 2-1. Questo primo campionato 1988/1989 vede i nostri ragazzi classificarsi al 3° posto. La stagione sportiva seguente 1989/1990 si rivela come la più esaltante, infatti sospinti dalle prodezze di Roberto Costa  (14 gol) e Silvio Bertin (13 gol) i Biancorossi si classificano al 1° posto nel campionato di terza categoria collezionando 15 vittorie, 6 pareggi e 1 sola sconfitta, conquistando la promozione in Seconda Categoria. Al termine della stagione come una ciliegina sulla torta arriva anche la conquista della Coppa Lodi, la finale giocata sul campo della Dossenina li vede imporsi per 2-1 sulla Pievese. L’avventura in seconda categoria inizia nella stagione 1990/1991 con una vittoria sonante 5-2 sul campo della Nuova Zorlesco e porterà i Biancorossi a fine campionato a classificarsi al 4° posto. I risultati della nostra compagine nelle stagioni successive saranno i seguenti: 6° posto nel Campionato 1991/1992 7° posto nel Campionato 1992/1993  La stagione sportiva 1993/1994 si apre con la disputa alla 3^ giornata di campionato del primo derby di Lodi Vecchio l’incontro disputato il giorno 3 ottobre 1993 al campo comunale, vede i nostri ragazzi imporsi per 2-0 reti di Davide Perversi e  Marco Bersani, mentre il derby di ritorno giocato il 23 gennaio 1994 sul campo dell’oratorio si chiude a reti inviolate. Al termine della stagione i Biancorossi si classificano al 4° posto. Altre due stracittadine  si disputano nel campionato successivo 1994/1995 campionato che vede le due compagini ludevegine protese alla conquista del passaggio in prima categoria. Il primo derby si gioca il 30 ottobre 1994 al comunale e termina con una goleada (5-2) per i Biancorossi, match winner dell’incontro e Marco Bersani con tre reti. Il derby di ritorno si disputa il 12 marzo 1995 sul campo dell’oratorio e vede di nuovo i nostri portacolori imporsi sui cugini per 1-0 il gol partita è realizzato da Achille Bignamini su calcio di rigore. Al termine della stagione devono però arrendersi ai cugini classificandosi alle loro spalle al secondo posto in campionato. La graduatoria per le domande di ammissione al campionato di prima categoria vede la nostra compagine al 3° posto della graduatoria regionale dietro all’ A.S. Cob 91 e all' U.S. Cuggiono che vengono ripescate. La delusione per la  mancata promozione da inizio ad una parabola discendente, 5° posto nel Campionato 1995/1996 9° posto nel Campionato 1996/1997 e retrocessione in terza categoria l’anno dopo 1997/1998. Le stagioni sportive nel purgatorio della terza categoria vedono i Biancorossi ottenere i seguenti risultati: 3° posto nel Campionato 1998/1999 e qualificazione in Coppa Lodi.: 8° posto nel campionato 1999/2000 e qualificazione in Coppa Lodi.: 5° posto nel Campionato 2000/2001 e qualificazione in Coppa Lodi.: 2° posto nel Campionato 2001/2002 e qualificazione in Coppa Lodi e Play Off.: 2° posto nel Campionato 2002/2003 e qualificazione in Coppa Lodi e Play Off. La promozione in Seconda Categoria arriva nella stagione 2003/2004. I Biancorossi si classificano al 4° posto in campionato ma nei play off, si riscattano di tutte le delusioni accumulate nelle passate stagioni e grazie alla vittoria 1-0 nella partita di ritorno giocata a Montanaso contro la compagine locale conquistano la promozione. Come nel lontano 1990 i Biancorossi hanno l’opportunità di conquistare anche la Coppa Lodi. La finale disputata sul campo della Dossenina li vede opposti al Dresano (neopromosso in prima categoria) ma nonostante l’impegno profuso devono soccombere per 3-2 ai più quotati avversari. Il cammino in Seconda Categoria vede la Fulgor classificarsi all'11° posto nel Campionato 2004/2005 ottenendo la salvezza senza passare dalla lotteria dei play out. Play out che invece deve affrontare alla fine del Campionato 2005/2006. Le due partite salvezza disputate contro la Pol. Sordio sanciscono il ritorno della nostra compagine in terza categoria. Il Campionato 2006/2007 per la Fulgor risulta essere un campionato che sancisce la fine del ciclo che nel 2004 aveva portato alla conquista della promozione in Seconda Categoria. Infatti a fine stagione i biancorossi partiti con buone speranze di promozione, si classificano ad un deludente 9° posto. Tale risultato, spinge la società nel campionato 2007/2008  ad un ricambio generazionale inserendo ben nove giocatori della Juniores risultando così la squadra più giovane del campionato. Nonostante l’inesperienza i ragazzi si dimostravano all’altezza concludendo sia il campionato che i play off al  secondo posto, sufficiente comunque per essere ripescati in Seconda Categoria. 2008/2009 Questo campionato vede la disputa del 5° e 6° derby di Lodi Vecchio. Il primo derby si gioca il 14 dicembre 2008 sul campo dell’oratorio  e termina con la vittoria dei Biancorossi per (2-0)  gol di Maffi e Ferrari.  Il derby di ritorno, giocato il 26 aprile 2009  al comunale registra la prima sconfitta (1-0) dei nostri portacolori in un derby. Il campionato non si conclude nei migliore dei modi per questa nostra giovane compagine, costretta ai Play Out non sa approfittare del vantaggio colto nella partita casalinga (3-1) contro lo Zivido e con la sconfitta patita in trasferta (2-0) ritorna in Terza Categoria. Il Campionato 2009 2010 parte con buoni propositi di risalita in Seconda Categoria e subito la Fulgor si porta in testa rimanendovi per quasi tutto il campionato solo nella penultima giornata (1-4) col Real Palasio viene superata dal Oratorio B.S.G. Nei Play Off però la Fulgor si riscatta superando in finale il Real Palasio 1-0 guadagnandosi così il ripescaggio in Seconda Categoria. Il Campionato 2010/2011 che vede la disputa del 7° e 8° derby di Lodi Vecchio, risulterà essere il più deludente della storia della società. La squadra si classifica all’ultimo posto con sole due vittorie e un pareggio in trenta partite disputate, retrocedendo in Terza Categoria. Il pronto riscatto arriva nel Campionato 2011/2012 la Fulgor vince il suo 2° Campionato di Terza Categoria battendo nello spareggio il Crespiatica ai calci di rigore, vittoria che riporta per la  tredicesima volta i biancorossi in Seconda Categoria. Tre giorni dopo lo spareggio promozione i biancorossi scendono nuovamente in campo per definire la squadra Campione Provinciale contro il Graffignana. I biancorossi costretti un ennesima volta ai supplementari dopo 120 minuti chiusi su risultato di 3-3 cedono ai rigori per 4-2. Nel Campionato 2012/2013 i Biancorossi neopromossi, centrano l'obiettivo salvezza chiudendo al 9 posto. Questo campionato vede anche la disputa del 9° e 10° derby di Lodi Vecchio. Il primo vinto dai biancorossi per 2-1 mente il secondo termina a reti inviolate. Nel Campionato 2013/2014 che vede la disputa del 11° e 12° derby di Lodi Vecchio, i biancorossi dopo un annata travagliata, chiusa al 15 posto, rettrocedono in Terza Categoria. Il susseguente Campionato di Terza Categoria 2014/2015 dopo un buon inizio vede la nostra compagine chiudere ad un non esaltante 12° posto. Campionato di Terza Categoria 2015/2016 dopo la ricostruzione di un nuovo gruppo si pensava in qualcosa di meglio, si chiude al 11° posto. Campionato di Terza Categoria 2016/2017 Si riparte praticamente da zero, e dopo un avvio stentato si chiude con un ottimo 3° posto. Il Campionato 2017 2018 parte con buone possibilità di promozione. Per buona parte del campionato la Fulgor tiene fede ai pronostici. Qualche pareggio di troppo però la obbliga ai Play Off, dove non supera il primo turno.