Polisportiva Fulgor Lodivecchio A.S.D.

DERBY  

 

Home Page

 

STORIA

 

DIRIGENTI

 

I^ SQUADRA

 

JUNIORES

 

ALLIEVI

 

GIOVANISSIMI

 

ESORDIENTI

 

PULCINI

 

SCUOLA CALCIO

 

STADIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

STORIA

 

LIBRO 85 ANNI

 

CAMPIONATI 1^

 

COPPA LODI

 

STORIA 1°^

 

ALBO D'ORO

 

150 GOL

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Derby

Risultati Top/Off

Tecnici

Capitani

Goleador

Presenze

   

27^ GIORNATA 10-04-11

   

POL. FULGOR LODIVECCHIO

2

3

A.S. LODIVECCHIO

  1      PETTINARI A.

  2      MAFFI M. CAP.      

  3      RINALDI R. 

      SCORLETTI T. (64° ALBORE C.)

  5      DONADELLI D.

  6      CERVELLI D. (75° FOSCHI S.)

  7      TURCONI N.

  8      GHITTI GL. (82° DELL'ERNIA D.)

  9      CUTURI A.

10      FUCARINO S. V.CAP.

11      CONDOMITTI A.

ALL. ONGARELLO A.                      

A DISPOSIZIONE :        12   ..................

13      GIANNINI N.        14   ALBORE C.

15      FOSCHI S.             16   DELL'ERNIA D.

17      MACINI D.            18  MILANI D.

  1      UCCELLINI S.

  2      RENDA M.

  3      CHIESA M. CAP.

  4      D'ANGELO M. MEDAGLIA M.

  5      SPOSITO A.

  6      BERTOLOTTI B.

  7      SPANESHI L.  

  8      GRASSI P.

  9      MUNAFO G. V.CAP. (83° NEGRI R.)

10      CAVALLOTTI A.

11      DEDE A.

ALL. CODECASA L.                                   

A DISPOSIZIONE:           12  PISATI L.

13      BANDERA D.          14  DEGA A.

15      MAFFEZZONI E.    16  NEGRI R.

17      PIACENTINI G.      18  CILA A.

Giornata: Soleggiata, circa 30 gradi  -  Terreno: in discrete condizioni  -  Spettatori: 80 circa    

Marcatori: 5° Dedè A.; 33° Munafò G.; 46° Condomitti A.; 73° Dedè A.; 84° Rinaldi R.; Ammoniti:  Cavallotti A.; Donadelli D.;  Cervelli D.; Dedè A.;

I Migliori: Rinaldi R. (F) Dedè A. (A.S.)

L'A.S. Lodivecchio si aggiudica anche l'8° derby di Lodivecchio regolando la Pol. Fulgor per tre reti a due. I giallorossi hanno fatto valere la loro miglio compattezza, controllando le giocate della Fulgor e andando a segno prima sfruttando gli errori difensivi e chiudendo poi la gara con un micidiale contropiede. La Fulgor dal canto suo rientrata negli spogliatoi a meta gara sotto di due reti, a cercato di recuperare una partita ormai persa, accorciando le distanze al secondo minuto della ripresa e sfiorando il pari al settimo con una punizione di Scorletti finita sul palo. Dopo il nuovo allungo degli ospiti a potuto solo accorciare il divario con una splendida rete di Rinaldi. La cronaca si apre al 1° minuto con i biancorossi (oggi in divisa Blaugrana) in avanti. Turconi, dalla destra crossa sottorete, Uccellini respinge al limite dell'area sulla sfera giunge Condomitti che conclude ancora su Uccellini che para. Al 3° assist di Fucarino per l'inserimento sulla destra di Cuturi che conclude sull'esterno rete. Gli ospiti replicano al 5° e vanno in vantaggio: Dedè in pressing sul rinvio di Maffi controlla (con una mano?) si accentra e batte Pettinari. Mentre la Fulgor si perde in proteste il Lodivecchio si rende pericoloso al 11°, apertura sulla destra per Dedè che entra in area e conclude con un diagonale che termina di poco a lato. Ancora ospiti pericolosi al 19°, Cavallotti su punizione dal limite manda la sfera a terminare sull'esterno della rete. La Fulgor si rivede in avanti al 26°, apertura di Fucarino per Cuturi che costringe Uccellini alla deviazione a pugni chiusi, in angolo. Al 27° Turconi dal limite prova a sorprendere Uccellini che controlla in due tempi. Passa un solo minuto e questa volta a provarci dal limite è Fucarino, ma la conclusione tesa ma centrale e ben controllata da Uccellini. Ripartenza ospite al 29°, assist di Dedè a smarcare sottorete l'inserimento di Spaneshi anticipato al momento della conclusione da un decisivo intervento di Donadelli che libera. La Fulgor si rivede in avanti al 32°, Condomitti dalla sinistra salta Renda entra in area ma conclude a lato del primo palo. Sulla ripresa del gioco il Lodivecchio raddoppia; siamo al 33°, Munafò riceve palla fuori area, la controlla e poi fa partire un tiro apparso non irresistibile, ma angolato, che sorprende Pettinari. La prima parte della gara si chiude al 39° con un tiro dal limite di Fucarino che Uccellini controlla mentre termina a fondo campo. La Fulgor nella ripresa sembra essere rientrata in campo con il piglio giusto e al 47° accorcia le distanze con un azione manovrata, Fucarino serve Scorletti, preciso assit per Condomitti che anticipa l'uscita di Uccellini e mette in rete. Ancora pericolosi Scorletti e Condomitti al 49° ma la conclusione finale e bloccata a terra da Uccellini. Sfortunata la Fulgor al 52°, punizione dal limite sinistro di Scorletti che aggira la barriera ma coglie il palo esterno alla destra di Uccellini. La Fulgor sfiorato il pari si butta in avanti con generosità ma pone il fianco alle ripartenze ospiti. Al 55° Bertolotti interviene su un preciso cross dalla destra e di testa indirizza a rete, Pettinari si supera e devia in angolo. Al 58°, Dedè serve sottorete l'inserimento di D'Angelo che spreca calciando sopra la traversa. Al 66° Dedè spreca una palla invitante concludendo con un pallonetto che termina di poco alto sulla traversa. Al 70°, Munafò, agevolato da una caduta di Cervelli, giunto a tu per tu con Pettinari si fa respingere la conclusione. Dopo tanto sciupare, al 73° gli ospiti riportano a due i gol di vantaggio; apertura sulla sinistra per Dedè, che parte in contropiede, entra in area e batte Pettinari. La reazione della Fulgor al 77°, preciso assit di Fucarino per l'inserimento centrale di Cuturi, che controlla male la sfera e viene anticipato dall'uscita di Uccellini. Il Lodivecchio in avanti al 79° con un inserimento centrale di Dedè che prova la conclusione al volo mandando pero la sfera abbondantemente a lato. La Fulgor pericolosa al 82° con una punizione di Fucarino che termina di poco alta sulla traversa. Al 84° la Fulgor accorcia le distanze, Condomitti dalla sinistra serve l'inserimento di Rinaldi che si getta tra i due centrali del Lodivecchio e con un preciso diagonale insacca sul secondo palo. Ultimo brivido dell'incontro al 94° con un lancio di Negri per Dedè anticipato dalla pronta uscita a terra di Pettinari